Blog in trasferta

Oggi il mio blog gioca in trasferta, per la precisione su Nuncasinfutbol del collega Massimo Prosperi, il quale mi ha chiesto se mi andava di scrivere un pezzo di colore sul calcio svedese. Ammetto che non è stato facile cogliere almeno dieci caratteristiche in un panorama calcistico, diciamo, brullo (oggi sono poetico), ma il bello di scrivere è, forse, proprio quello di riuscire a cavare il classico ragno dal buco (questa era un’influenza di un poeta brianzolo, G. Trapattoni).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...